Presentazione della nuova collezione A-I 22-23 di Pecci Filati a Pitti Filati

La collezione di Pecci Filati esprime per questa stagione uno spirito creativo più libero, solleticando una connessione emotiva nostalgica. La familiarità dello stile, per quanto aggiornato in chiave contemporanea, rimane un valido antidoto per contrastare le incertezze di questi tempi.

La collezione esprime forti diversificazioni, lasciando coesistere la parte meditativa fatta di purezza e semplicità, di austerità generosa, con quella più disinvolta, più ottimistica, dove le fantasie si presentano con dettagli generosi ed audaci, fatte di armonie multicolor ed effetti di superficie.

Si consolida la proposta di Pecci Filati di filati sostenibili certificati.

Qualità ed estetica viaggiano infatti di pari passo con l’esigenza di soddisfare le esigenze moderne di un consumatore sempre più attento e sensibile agli aspetti ambientali e all’utilizzo di prodotti eco sostenibili. Poliammide riciclato, cotoni biologici, lane e peli fini che provengono da allevamenti controllati; il tutto all’interno di un percorso iniziato ormai da vari anni che vede affrontati tutti gli aspetti della sostenibilità, dalle certificazioni (RWS, GRS, GOTS, OCS), alla tracciabilità, al controllo della filiera, ai temi di etica e sicurezza sul lavoro.

“La nostra unicità è il dono più prezioso che abbiamo” Craig Warwick

28 giugno, Firenze

Pitti Filati è nuovamente, dal 28 al 30 giugno, palcoscenico per la presentazione della collezione Autunno-Inverno 2022-23.